Porca zoccola

486 Share

Porca zoccola

Mi afferra i fianchi. Lavorando tutti, io restavo a casa ad accudire mio figlio e a prendermi cura della casa. Mi serra i fianchi, poi esplode dentro facendomi provare la stessa sensazione di allora e ne godo in maniera sconvolgente. Mi fa impazzire e sento che dentro di me qualche cosa sta cambiando. Le mie gambe si alzano per accogliere meglio i suoi colpi. Junior Member. Ti bacia con tenerezza. Mi alza, assapora le mie poppe poi scende da letto. Il casale è per me , i miei stalloni sono tutti e otto per me.

Li guardo stupita. Pochi svaghi e molta famiglia. Afferra i miei fianchi e senza tanti complimenti mi tira su , verso di se. Il tutto è Assolutamente Gratis! Iscriviti a: Commenti sul post Atom. Poi vedi Lui. Il suo respiro è ormai lungo. Vi dico dunque che a salvarmi da me stesso ed a cambiarmi la vita è stato un ragazzo in una nota chat italiana!

Il tutto è Assolutamente Gratis! Sono congelata. Questo è anche più bravo di quello prima , quasi come quello prima ancora. Mentre mia figlia raccontava, mia moglie sorrideva e anzi sembrava partecipare alle parole di Gabriella, con cenni della testa e delle mani come volesse spiegare lei stessa. Mi chiamo Liliana, ho quasi trentanove anni, da diciotto, sono sposata con Carlo, che ne ha due più di me. Ti senti preda, ti senti predata. Spinse per metà il cazzo dentro, con un colpo deciso ma delicato, sentii un dolore che subito fu sostituito dal piacere che mi dava davanti. Una sera, quando avevamo festeggiato il mio diciottesimo compleanno, fui sua. A tavola lo sento vicino a me, che spesso tocca con la mano la mia coscia. Mia figlia si chiama Gabriella, ha 32 anni ed è una zoccola.

Ma ora verga! X Aspetta, prima di andare Tu urli , Afferri le braccia muscolose. Dopo qualche giorno bussarono alla porta e un giovane lungo lungo e con un paio di stivali da cowboy chiese di Gabry. Vieni bel ragazzone, avvicina i tuoi occhi blu e soprattutto infila quella verga enorme dentro il mio ventre. Unknown 7 agosto Nevica fortissimo e nel buio il piccolo faro del mezzo non fa vedere bene il sentiero, con il rischio di finire in un dirupo. Mi scopa sempre con molto impeto, non mi lascia mai insoddisfatta, anche se non ha molta fantasia, io ne sono soddisfatta. Passarono gli anni, morirono sia i miei genitori che mia suocera, lei dopo una lunga malattia sempre accudita da me.

Neanche lo vedo. Ma ora verga! Mi inginocchio davanti a lui. Mi scopa sempre con molto impeto, non mi lascia mai insoddisfatta, anche se non ha molta fantasia, io ne sono soddisfatta. Mentalmente faccio un resoconto della mia esistenza fino a questo momento della mia vita, e non mi lamento. Lui ti guarda : improvvisamente bambino , cerca dolcezza. Sento la sua fronte scoppiare. E' forte. Tira i miei capelli.

Ti è impossibile sfuggire al suo castigo, e te lo prendi bene. Mi afferra e mi gira. La prima è che rappresenta una giusta via di mezzo tra il numero di scopate e la loro qualità complessiva! Non è altissimo, solo 1. Mi piacciono i cazzi? Dopo circa una mezza ora di viaggio abbiamo trovato il posto, era meraviglioso. Non riuscivo ne a studiare ne a concentrarmi! A letto è molto attivo, anche ben messo fra le gambe. Fu subito piacere anche con lui. Lo riempe.

805 Share

Porca zoccola

Mi sembra molto più grande di quello di Carlo, e lo lascio sbattermi senza nessun ritegno. Le Dimensioni contano? Ma non ho mai smesso di urlare. In fine gode con un grido che lo scuote tutto. A braccia conserte. Lui mi sorride. Mi scopa in piedi. La cosa triste è che vicende del genere sono davvero avvenute.

Prima ero sempre sola, ora invece pranziamo insieme ci facciamo compagnia, mentre Carlo torna tardi dal lavoro e Luca ha sempre il pomeriggio impegnato fra studio, sport e ragazze. Mi sbatte con furia selvaggia. Post più recente Post più vecchio Home page. Le sue labbra affondano sulla mie , le suggono , le assaporo, morbide, fresche, poi la lingua ferisce le mie labbra. Le Dimensioni contano? Vieni bel ragazzone, avvicina i tuoi occhi blu e soprattutto infila quella verga enorme dentro il mio ventre. Una spada rovente e imperiosa che affonda come nel burro. Qui intorno non c'è nessuno. E siccome come mi sentivo me lo ricordo fin troppo bene ho deciso di fare il minimo che posso fare.

POPPE va benissimo tira ancora per i denti il capezzolo, giusto in punta. Distesi sul letto trovo tutte tre che mi guardano nudi con i loro cazzi gia in tiro. La miseria come sono sodi! Lui è il mio Padrone, Padrone della mia vita , del mio cuore, del mio presente del mio futuro. Il bacio è pura passione. A braccia conserte. Una spada rovente e imperiosa che affonda come nel burro. Mi scarica dentro un fiume di caldo seme che non riesco a trattenere. Ero dispiaciuta e nello stesso tempo desideravo donargli un ricordo indelebile, volevo essere sua!. Mi pompa con esperta maestria.

Mi afferra e mi gira. E' forte. Poi dopo un interminabile cavalcata. Sento subito un bel cazzo duro che vibra fra le mie dita, lo estraggo e senza dire nulla lo infilo in bocca. Che vuole fare? Cerco donna da scopare gratis sono sposato. Iscriviti a: Commenti sul post Atom. Con decisa dolcezza chiude le mie gambe e mi prende alla pecorina. Urla che si impastano con i miei capelli neri. Si siede sulla sue gambe.

Dopo un momento mi spinse tutto il randello dentro. Poi va suoi fianchi accompagna il loro ritmo violento. Racconto davvero divertente. Sono appena uscita dalla doccia, sono nuda, ammiro il mio corpo. Lo incito, lo invito a farmi godere, cosa che fa meravigliosamente. Poi che possedevano una casa grande ci ricavarono una camera matrimoniale e andammo a vivere con loro. Ma ora verga! I miei capelli volano insieme alle mie urla, ballano assieme ai seni. Il casale è per me , i miei stalloni sono tutti e otto per me.

Lo faccio calmare un poco poi lo voglio dentro di me. Pochi svaghi e molta famiglia. Ma ugualmente percepisci l'inondazione di seme caldo. Lui mi riprende. Quando riemerge dalle mie sontuose poppe perché seni? Tante ragazze giovani di stati uniti e paesi come russia o ungheria in vacanza in italia per studio e altre ragioni. POPPE va benissimo tira ancora per i denti il capezzolo, giusto in punta. Ti inchioda al letto. La prima è che rappresenta una giusta via di mezzo tra il numero di scopate e la loro qualità complessiva!

190 Share

Porca zoccola

Carlo mi scopa di buona lena, mi fa raggiungere alcuni orgasmi, mi sento veramente troia, la notte con il suocero e il pomeriggio con mio marito, godo e impazzisco quando voltato lo sguardo, incrocio quello estasiato di mio figlio che ci osserva. Cerco donna da scopare gratis sono sposato. Tremo, e non per il freddo ma per il piacere che mi da sentirlo dentro. Lui mi sorride. E' ora di afferrargli i glutei. Mi avvicino gli apro i pantaloni e infilo la mano nei suoi boxer. Vuoi mettere un bella verga soda , turgida, larga, che ti riempe il ventre. Oh bravo! Godo, non posso urlare ma la situazione intrigante mi eccita da morire. Neanche lo vedo.

Lui mi ha concessa. Ci stiamo eccitando, ma nessuno dei due vuole fare il primo passo. Vuoi mettere un bella verga soda , turgida, larga, che ti riempe il ventre. Nuda mi trasferisco di sopra, vado in camera per vestirmi esento il rumore del portone chiudersi, e Franco mio suocero che ritorna dalla sua passeggiata quotidiana. Caccio tutti. Molto carino. Le Dimensioni contano? Neanche lo vedo. Mi alza, assapora le mie poppe poi scende da letto. Gli succhi ogni goccia di sperma.

Nel pomeriggio tornano gli altri. Ci troviamo subito in seria difficoltà. Intuisco ora la sua insistenza a tavola, mi eccita ancora di più sapere che mi ha spiata. A braccia conserte. Tutto procedeva nel migliore dei modi; la mia casa, semplice e pulita, serviva egregiamente come luogo di lavoro di Gabry e i clienti erano sempre soddisfatti. Poi vedi Lui. Si siede sulla sue gambe. Cerco donna da scopare gratis sono sposato.

Distesi sul letto trovo tutte tre che mi guardano nudi con i loro cazzi gia in tiro. Mentre mia figlia raccontava, mia moglie sorrideva e anzi sembrava partecipare alle parole di Gabriella, con cenni della testa e delle mani come volesse spiegare lei stessa. Urla che si impastano con i miei capelli neri. E io non ho pietà : bado solo al mio piacere e infliggo più dolore che posso a chi mi ama e per amore mi sta procurando il mio piacere totale. La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata. Mi sembra molto più grande di quello di Carlo, e lo lascio sbattermi senza nessun ritegno. Cosa abbiamo ora? La notta mi prenderà con dolcezza e virilità.

Scattate tante foto, ci siamo rimessi in viaggio per il ritorno, anche perche si stava facendo velocemente notte, quando improvvisamente a iniziato una vera tormenta di neve. Tanto c'è il preservativo. Carlo mi scopa di buona lena, mi fa raggiungere alcuni orgasmi, mi sento veramente troia, la notte con il suocero e il pomeriggio con mio marito, godo e impazzisco quando voltato lo sguardo, incrocio quello estasiato di mio figlio che ci osserva. Sento le mani che passano da fianchi a dietro la schiena. In quel periodo la mia vita era uno schifo. Ma la tenerezza la vivo con l'uomo che amo, non con te, giovane Stallone. Mi piacciono i cazzi? Tira i miei capelli. Le Dimensioni contano?

Tutti si inginocchiano davanti a lui. Loro mi sorridono, poi Carlo mi trascina fra loro, mi sussurra che poi mi spiega tutto, ma ora vuole che io goda fra loro. O forse ero io troppo ingorda. Ma non ho mai smesso di urlare. Spinse per metà il cazzo dentro, con un colpo deciso ma delicato, sentii un dolore che subito fu sostituito dal piacere che mi dava davanti. Ti bacia con tenerezza. Lui mi riprende. Poi stremato mi appoggia sul letto.

601 Share

Porca zoccola

Mi sembra molto più grande di quello di Carlo, e lo lascio sbattermi senza nessun ritegno. Twitter 0. La miseria come sono sodi! Alta uno e settantacinque, seno terza, anzi più quarta, capelli castano chiari, occhi scuri, viso aperto, sorriso solare bocca ampia e labbra carnose. Ma non mi riferisco a quelle che ora sta succhiando con avidità alternandosi con baci alle guance. La prima è che rappresenta una giusta via di mezzo tra il numero di scopate e la loro qualità complessiva! Non aspetta la mia reazione, si toglie la giacca a vento, poi la mia e la mette sotto di noi, poi mi denuda parzialmente e velocemente lui fa lo stesso. Oh si : bravo. Non ho nessuna remora, voglio godermi anche mio figlio!

Ma non ho mai smesso di urlare. Vi dico dunque che a salvarmi da me stesso ed a cambiarmi la vita è stato un ragazzo in una nota chat italiana! Simone 26 dicembre Lo riempe. Mi piacciono i cazzi? Intuisco ora la sua insistenza a tavola, mi eccita ancora di più sapere che mi ha spiata. Voglio solo scopare ho 43 anni sposato. Mi serra per i fianchi, mi sbatte…Ti piace è?.

Gli succhi ogni goccia di sperma. Ti inchioda al letto. Lui mi ha concessa. Mi scopa in piedi. Gabriella non ha mai avuto tempo per altro che per il lavoro, ha sempre detto che quando avrà messo abbastanza soldi da parte penserà a cercarsi un marito e a sposarsi. E ora basta! Si siede sulla sue gambe. Post più recente Post più vecchio Home page.

Sento la sua fronte scoppiare. Un sorriso e via. Non è altissimo, solo 1. I colpi sono decisi,. Quindi mettete questa pagina tra i vostri segnalibri e tornate a controllarla presto! Quando riemerge dalle mie sontuose poppe perché seni? Intuisco ora la sua insistenza a tavola, mi eccita ancora di più sapere che mi ha spiata. Mi distendo sulla lastra di marmo calda, e lui si mette in ginocchio, mi lecca divinamente, ora mi sto veramente eccitando.

Carica altro A cena siamo in compagnia dei loro amici con cui sciano, io indosso una gonna e degli stivali. Mi spoglio e anche lui lo fa velocemente, poi ci trasferiamo sul letto, lui mi lecca avidamente è stupenda la sua esuberante inesperienza che mi fa impazzire. Mi piace la figa. Franco ascolta, poi finita la conversazione, mi dice che la sera mi porta cena fuori. Per un momento credo di morire, poi lentamente il piccolo rifugio si rivela provvidenziale, mi sto riscaldando, e sento che sul mio ventre qualche cosa di duro preme. Your email address will not be published. Mi afferra i fianchi.

Mi sento troia e ne vado fiera. Distesi sul letto trovo tutte tre che mi guardano nudi con i loro cazzi gia in tiro. E chissà cosa pensi ora di tua madre? Il casale è per me , i miei stalloni sono tutti e otto per me. Era solo dispiaciuta di dover abbandonare i clienti che aveva a casa. Lo suo sguardo è innamorato. Abbiamo un figlio di nome Luca che avrà diciotto anni fra un mese. Carlo mi scopa di buona lena, mi fa raggiungere alcuni orgasmi, mi sento veramente troia, la notte con il suocero e il pomeriggio con mio marito, godo e impazzisco quando voltato lo sguardo, incrocio quello estasiato di mio figlio che ci osserva. Ci troviamo subito in seria difficoltà. Lui è il mio Padrone, Padrone della mia vita , del mio cuore, del mio presente del mio futuro.

958 Share

Porca zoccola

MI punirà. Mentre mia figlia raccontava, mia moglie sorrideva e anzi sembrava partecipare alle parole di Gabriella, con cenni della testa e delle mani come volesse spiegare lei stessa. Vado da lui. Racconto davvero divertente. Mi alza, assapora le mie poppe poi scende da letto. Ti senti preda, ti senti predata. Mi chiamo Liliana, ho quasi trentanove anni, da diciotto, sono sposata con Carlo, che ne ha due più di me. Mi afferra e mi gira.

Mi piacciono i cazzi? Mi scopa sempre con molto impeto, non mi lascia mai insoddisfatta, anche se non ha molta fantasia, io ne sono soddisfatta. Lo guardo stupita, mi ordina di spogliarmi ed io muoio di freddo! MI punirà. Lo spunto per questo breve racconto è venuto dalla telefonata -non si sa fino a che punto vera- di un ascoltatore di un programma a Radio Create your forum and your blog! Your email address will not be published. Lui è il mio Padrone, Padrone della mia vita , del mio cuore, del mio presente del mio futuro.

Ho un tremendo orgasmo e sento anche Carlo che sta per venire, lo esorto a uscire e me lo infilo in gola, facendo in maniera che Luca si goda bene la scena. Carlo mi scopa di buona lena, mi fa raggiungere alcuni orgasmi, mi sento veramente troia, la notte con il suocero e il pomeriggio con mio marito, godo e impazzisco quando voltato lo sguardo, incrocio quello estasiato di mio figlio che ci osserva. Simone 26 dicembre Aspetta, prima di andare E' erotismo. Non aspetta la mia reazione, si toglie la giacca a vento, poi la mia e la mette sotto di noi, poi mi denuda parzialmente e velocemente lui fa lo stesso. Quando riemerge dalle mie sontuose poppe perché seni? Il Link Apparirà Qui. Dopo un comprensibile casino, le nostre famiglie si accordarono per farci sposare. Mi piaceva molto ingoiare il suo sperma, ne ero diventata golosa e non perdevo occasione per gustarlo.

Twitter 0. Mia figlia è una zoccola. Temistocle Gravina 11 dicembre Alta uno e settantacinque, seno terza, anzi più quarta, capelli castano chiari, occhi scuri, viso aperto, sorriso solare bocca ampia e labbra carnose. Poi va suoi fianchi accompagna il loro ritmo violento. Usato, ormai. Tutto procedeva nel migliore dei modi; la mia casa, semplice e pulita, serviva egregiamente come luogo di lavoro di Gabry e i clienti erano sempre soddisfatti. Una notte indimenticabile, mi hanno scopato ripetutamente in tutti i buchi e ricoperto ogni millimetro del mio corpo di caldissima sborra.

Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre. Poi andiamo a casa. Sento come un senso di vuoto, lasciato da quel cuneo di carne. Lui è il mio Padrone, Padrone della mia vita , del mio cuore, del mio presente del mio futuro. I miei capelli volano insieme alle mie urla, ballano assieme ai seni. Deve essere matto! Mi piacciono i cazzi? Lui è fermo ma muove il mio corpo.

Arriva un altro. Tu godi, Subisci la sua fatica. E ora basta! Godo nel sentirlo parlare, gode del piacere delle mie labbra e questo mi fa impazzire. Ma non mi riferisco a quelle che ora sta succhiando con avidità alternandosi con baci alle guance. Mi avvicino gli apro i pantaloni e infilo la mano nei suoi boxer. Ma ugualmente percepisci l'inondazione di seme caldo. Racconto davvero divertente. Siamo eccitati e lui mi prende da dietro.

568 Share

Porca zoccola

Gli acchiappi il culo e lo spingi con forza dentro di te. Due belle spalle larghe e possenti che si stagliano davanti a te. Lo sento entrare con impeto, mi apre, scopa divinamente, godo lo assecondo spingendo indietro il mio corpo andando incontro al suo meraviglioso palo che mi sfonda meravigliosamente. Lo riempe. O forse ero io troppo ingorda. Ero sempre distratto e pensavo sempre e solo al sesso. Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre. Ti bacia con tenerezza.

Le mie mani lo accompagnano negli ultimi colpi. Le sue mani afferrano con decisione i miei glutei e mi fa saltare su e giù sua verga. Lupo Selvaggio. La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata. In fondo, dopo la cessazione dei pregiudizi verso le razze diverse, le religioni diverse e l'omosessualità, non siamo abbastanza maturi per rinunciare a ogni pregiudizio verso le donne che si prostituiscono? Ma la tenerezza la vivo con l'uomo che amo, non con te, giovane Stallone. Mi serra i fianchi, poi esplode dentro facendomi provare la stessa sensazione di allora e ne godo in maniera sconvolgente. Spinse per metà il cazzo dentro, con un colpo deciso ma delicato, sentii un dolore che subito fu sostituito dal piacere che mi dava davanti. Lo incito, lo invito a farmi godere, cosa che fa meravigliosamente.

Li guardo stupita. Ah, si è quello che non ha una verga , ma una proboscide. Qui intorno non c'è nessuno. Lui grida. Ivano Landi 11 dicembre La cosa triste è che vicende del genere sono davvero avvenute. In fondo, dopo la cessazione dei pregiudizi verso le razze diverse, le religioni diverse e l'omosessualità, non siamo abbastanza maturi per rinunciare a ogni pregiudizio verso le donne che si prostituiscono? Group: Founder Posts: 65, Status:.

Mi piacciono i cazzi? A braccia conserte. Mi chiamo Liliana, ho quasi trentanove anni, da diciotto, sono sposata con Carlo, che ne ha due più di me. Maestro di ogni Bull, Maestro di ogni Maschio. Anzi forse meglio pure di quello. Ero studente universitario e non avevo uno straccio di ragazza. Mi ero isolato e avevo perso anche gli amici. E ora basta!

Con mio marito non ho mai avuto problemi, il classico uomo tutto casa lavoro. Certamente, come sottolinea Ivano, esiste anche una forma di prostituzione intellettuale o di sfruttamento del lavoro tout court. Tutto il resto della narrazione e i personaggi sono farina, magari un po' avariata, del mio sacco. Tutti gli altri intorno , si masturbano con un respiro profondo. Non ho nessuna remora, voglio godermi anche mio figlio! Finito, vado a lavarmi in bagno, quando torno, ho una grande sorpresa. Mi scopa sempre con molto impeto, non mi lascia mai insoddisfatta, anche se non ha molta fantasia, io ne sono soddisfatta. Sito 1: questo sito è quello che preferisco per una ragione piuttosto comprensibile e facile da spiegare: i numeri! Rotea la verga.

Lo riempe. Poi dopo un interminabile cavalcata. Mi serra i fianchi, poi esplode dentro facendomi provare la stessa sensazione di allora e ne godo in maniera sconvolgente. La notte è sua. Mi serra per i fianchi, mi sbatte…Ti piace è?. Post più recente Post più vecchio Home page. Ti senti preda, ti senti predata. Mi inginocchio davanti a lui. E io non ho pietà : bado solo al mio piacere e infliggo più dolore che posso a chi mi ama e per amore mi sta procurando il mio piacere totale. Lo so, anche se il mio voleva essere solo un piccolo racconto senza pretese

164 Share

Porca zoccola

Mia figlia si chiama Gabriella, ha 32 anni ed è una zoccola. Dopo cena torniamo e la notte ci vede uniti in un instancabile amplesso che mi sfinisce. Di recente ho sentito una signora dire a un altra che si sarebbe fatta un giretto volentieri con lui. A tavola lo sento vicino a me, che spesso tocca con la mano la mia coscia. Le mie gambe si alzano per accogliere meglio i suoi colpi. Sono in volo tenuta su da una solida piantata nel mio ventre. Deve essere quello calvo. La punta mi fa male, Ma un male che mi piace. Carlo ed io, in camera insieme mentre lui e Luca dormono nella cameretta con i letti singoli.

E' ora di afferrargli i glutei. So che il mio Uomo sta soffrendo, ma il piacere che mi sta infliggendo con i ragazzi che mi ha procurato è fatto anche di questo dolore. Fu subito piacere anche con lui. Il suo ritmo diventa sincopato. Voglio solo scopare ho 43 anni sposato. Non è altissimo, solo 1. Certamente, come sottolinea Ivano, esiste anche una forma di prostituzione intellettuale o di sfruttamento del lavoro tout court. Tira i miei capelli.

Simone 26 dicembre Nick Parisi. Mi alza, assapora le mie poppe poi scende da letto. La notte è sua. Più che muscoli ha delle pagnotte. Alla fine ho capito che le puttane non erano quello che cercavo davvero. Group: Founder Posts: 65, Status:. Una spada rovente e imperiosa che affonda come nel burro. Quel poco che sanno l'hanno appreso da lui. Junior Member.

Mi serra per i fianchi, mi sbatte…Ti piace è?. Aggiungi commento. Ciao a tutti e benvenuti su Cerco Puttana punto com. Caccio tutti. Afferra i miei fianchi e senza tanti complimenti mi tira su , verso di se. Ti inchioda al letto. Temistocle Gravina 12 dicembre Le mie mani lo accompagnano negli ultimi colpi. Prima lentamente, poi sempre più velocemente con il risultato che io incominciai a godere e lo incitavo a fare più forte.

E' erotismo. Ti senti preda, ti senti predata. Abbiamo un figlio di nome Luca che avrà diciotto anni fra un mese. Mentre mia figlia raccontava, mia moglie sorrideva e anzi sembrava partecipare alle parole di Gabriella, con cenni della testa e delle mani come volesse spiegare lei stessa. Mi alza, assapora le mie poppe poi scende da letto. Dentro ci infiliamo sotto la doccia. Passiamo tutto il resto della giornata distesi davanti al caminetto a scambiarci coccole ed io glie lo succhio ripetutamente senza farlo venire. Ha versato ogni goccia del suo sudore per il tuo piacere. Per un momento credo di morire, poi lentamente il piccolo rifugio si rivela provvidenziale, mi sto riscaldando, e sento che sul mio ventre qualche cosa di duro preme. Sections Norme Privacy.

Sento subito un bel cazzo duro che vibra fra le mie dita, lo estraggo e senza dire nulla lo infilo in bocca. Lui mi ha concessa. Poi Monica e Gabriella vennero fuori e mi parlarono. Mi pompa con esperta maestria. Ma ugualmente percepisci l'inondazione di seme caldo. Una sera, quando avevamo festeggiato il mio diciottesimo compleanno, fui sua. Le mie gambe si alzano per accogliere meglio i suoi colpi. Poi i suoi genitori decisero di emigrare, un mese prima della partenza ci ritrovammo io e lui da soli in casa mia.

362 Share

Porca zoccola

Tanto c'è il preservativo. Le sue labbra affondano sulla mie , le suggono , le assaporo, morbide, fresche, poi la lingua ferisce le mie labbra. Per un momento credo di morire, poi lentamente il piccolo rifugio si rivela provvidenziale, mi sto riscaldando, e sento che sul mio ventre qualche cosa di duro preme. Tante ragazze giovani di stati uniti e paesi come russia o ungheria in vacanza in italia per studio e altre ragioni. Io stentai a crederci in quanto di siti di incontri ne avevo provato a bizzeffe ma non ero riuscito a fare manco un solo incontro. Cercasi ragazza puttana? Carlo mi scopa di buona lena, mi fa raggiungere alcuni orgasmi, mi sento veramente troia, la notte con il suocero e il pomeriggio con mio marito, godo e impazzisco quando voltato lo sguardo, incrocio quello estasiato di mio figlio che ci osserva. Godo, non posso urlare ma la situazione intrigante mi eccita da morire. Twitter 0.

Poi andiamo a casa. Non è altissimo, solo 1. Sento come un senso di vuoto, lasciato da quel cuneo di carne. La sua verga è ferma , ma la mia vagina gli scivola attorno. In quel periodo la mia vita era uno schifo. Arrivati, ci sistemiamo in una piccola baita affittata per noi. Passavo intere giornate su siti porno a vedere video hard e ad ammazzarmi di seghe ovvero a masturbarmi in maniera compulsiva a malata come fanno molti quando soffrono di dipendenza dal porno. E ora basta! Lui mi riprende. Tira i miei capelli.

So che il mio Uomo sta soffrendo, ma il piacere che mi sta infliggendo con i ragazzi che mi ha procurato è fatto anche di questo dolore. Io stentai a crederci in quanto di siti di incontri ne avevo provato a bizzeffe ma non ero riuscito a fare manco un solo incontro. Ma ugualmente percepisci l'inondazione di seme caldo. Dopo qualche moina lui è già in tiro, mentre io ho bisogno di scaldarmi di più. In fine gode con un grido che lo scuote tutto. Arrivati, ci sistemiamo in una piccola baita affittata per noi. Mi chiamo Liliana, ho quasi trentanove anni, da diciotto, sono sposata con Carlo, che ne ha due più di me. Junior Member. Finito, vado a lavarmi in bagno, quando torno, ho una grande sorpresa. Non è altissimo, solo 1.

Mi afferra i fianchi. Ciao a tutti e benvenuti su Cerco Puttana punto com. Lo riempe. Qui intorno non c'è nessuno. Nel senso che lo fa per mestiere. Immobili e in silenzio ci addormentiamo mentre fuori la tormenta infuria. La notta mi prenderà con dolcezza e virilità. Ho un tremendo orgasmo e sento anche Carlo che sta per venire, lo esorto a uscire e me lo infilo in gola, facendo in maniera che Luca si goda bene la scena. Lo fai rotolare da un lato, chissà dove , mi si para davanti un altro Stallone, non so come si chiama , ma i suoi pettorali scoppiano , gli occhi brillano di bragia.

Passavo intere giornate su siti porno a vedere video hard e ad ammazzarmi di seghe ovvero a masturbarmi in maniera compulsiva a malata come fanno molti quando soffrono di dipendenza dal porno. E ora basta! Lui ti guarda : improvvisamente bambino , cerca dolcezza. Poi stremato mi appoggia sul letto. Scoprii che esistevano altri siti del genere e che tutti i più efficaci erano anche gratuiti! MI punirà. Fu subito piacere anche con lui. Mi sbatte il culo come un dannato.

Ariano Geta 11 dicembre Urla che si impastano con i miei capelli neri. Mi inginocchio davanti a lui. Mi piaceva molto ingoiare il suo sperma, ne ero diventata golosa e non perdevo occasione per gustarlo. Group: Founder Posts: 65, Status:. Lui è fermo ma muove il mio corpo. Tira su i miei fianchi da dietro. Mi sembra molto più grande di quello di Carlo, e lo lascio sbattermi senza nessun ritegno. Prima ero sempre sola, ora invece pranziamo insieme ci facciamo compagnia, mentre Carlo torna tardi dal lavoro e Luca ha sempre il pomeriggio impegnato fra studio, sport e ragazze. Ivano Landi 11 dicembre

637 Share

Porca zoccola

Vieni bel ragazzone, avvicina i tuoi occhi blu e soprattutto infila quella verga enorme dentro il mio ventre. Mi afferra i fianchi. Nick Parisi. So che il mio Uomo sta soffrendo, ma il piacere che mi sta infliggendo con i ragazzi che mi ha procurato è fatto anche di questo dolore. Sono grida di battaglia. Fino in fondo. Lui mi sorride. SI eccome.

Scivola dentro di me fino in fondo. Le mie gote sono avvampate. Sento come un senso di vuoto, lasciato da quel cuneo di carne. Lui mi sorride. Scattate tante foto, ci siamo rimessi in viaggio per il ritorno, anche perche si stava facendo velocemente notte, quando improvvisamente a iniziato una vera tormenta di neve. Godo, non posso urlare ma la situazione intrigante mi eccita da morire. Poi i suoi genitori decisero di emigrare, un mese prima della partenza ci ritrovammo io e lui da soli in casa mia. I colpi sono dolci , ma decisi.

Junior Member. Ero sempre distratto e pensavo sempre e solo al sesso. Quindi mettete questa pagina tra i vostri segnalibri e tornate a controllarla presto! Due belle spalle larghe e possenti che si stagliano davanti a te. Per giustificare la mia particolare bravura nel succhiarlo dissi che me lo aveva insegnato un precedente fidanzato. Ma ugualmente percepisci l'inondazione di seme caldo. Junior Member. Ma non mi riferisco a quelle che ora sta succhiando con avidità alternandosi con baci alle guance. Sito 3 questo sito ora è diventato gratuito solo per 30 giorni : ho lasciato questo sito nella lista anche se non è più del tutto gratuito per due ragioni.

Poi vedi Lui. Ero studente universitario e non avevo uno straccio di ragazza. Ma ugualmente percepisci l'inondazione di seme caldo. Ma per Gabriella, io e Monica, mia moglie, abbiamo rinunciato anche al tinello, pur di lasciarle lo spazio per lavorare. Lo sento colare dalle labbra della mia dilatata fichetta. La notta mi prenderà con dolcezza e virilità. Gli acchiappi il culo e lo spingi con forza dentro di te. Copyright by Cerco puttana. Simone 26 dicembre

Sono leggera. Post più recente Post più vecchio Home page. Vado da lui. Le mie mani lo accompagnano negli ultimi colpi. Lo sento entrare con impeto, mi apre, scopa divinamente, godo lo assecondo spingendo indietro il mio corpo andando incontro al suo meraviglioso palo che mi sfonda meravigliosamente. Poi vedi Lui. A tavola lo sento vicino a me, che spesso tocca con la mano la mia coscia. Alla fine ho capito che le puttane non erano quello che cercavo davvero.

In fine gode con un grido che lo scuote tutto. I colpi sono decisi,. E' ora di afferrargli i glutei. Si siede sulla sue gambe. Ti bacia con tenerezza. Rotea la verga. Rotea la verga. Dopo qualche giorno bussarono alla porta e un giovane lungo lungo e con un paio di stivali da cowboy chiese di Gabry. Lui fatica , suda. Vado da lui.

347 Share

Porca zoccola

Lui è il mio Padrone, Padrone della mia vita , del mio cuore, del mio presente del mio futuro. I colpi sono decisi,. Afferra i miei fianchi e senza tanti complimenti mi tira su , verso di se. Vuoi mettere un bella verga soda , turgida, larga, che ti riempe il ventre. La potenza , quella vera, quella con un nome, un volto, due occhi che mi tolgono il respiro. MI punirà. Lo sento entrare con impeto, mi apre, scopa divinamente, godo lo assecondo spingendo indietro il mio corpo andando incontro al suo meraviglioso palo che mi sfonda meravigliosamente. Non è altissimo, solo 1.

Tutto il resto della narrazione e i personaggi sono farina, magari un po' avariata, del mio sacco. Ma quel burro sei tu. Mi ha fatto scopare letteralmente come un riccio e numericamente parlando considerando il numero di scopate complessive è il top! Mi fa impazzire e sento che dentro di me qualche cosa sta cambiando. Con decisa dolcezza chiude le mie gambe e mi prende alla pecorina. Ti inchioda al letto. Sento le mani che passano da fianchi a dietro la schiena. Mi alza, assapora le mie poppe poi scende da letto. MI punirà. Poi stremato mi appoggia sul letto.

Tira su i miei fianchi da dietro. Mi serra i fianchi, poi esplode dentro facendomi provare la stessa sensazione di allora e ne godo in maniera sconvolgente. Ti bacia con tenerezza. A letto è molto attivo, anche ben messo fra le gambe. Mi scopa sempre con molto impeto, non mi lascia mai insoddisfatta, anche se non ha molta fantasia, io ne sono soddisfatta. E ora basta! Loro mi sorridono, poi Carlo mi trascina fra loro, mi sussurra che poi mi spiega tutto, ma ora vuole che io goda fra loro. Ci troviamo subito in seria difficoltà.

Ma quel burro sei tu. Anzi forse meglio pure di quello. La notta mi prenderà con dolcezza e virilità. Con decisa dolcezza chiude le mie gambe e mi prende alla pecorina. Che vuole fare? Tutti si inginocchiano davanti a lui. Dopo esserci rivestiti, sentiamo mio marito al cellulare. Il Link Apparirà Qui. Qui intorno non c'è nessuno. Ero sempre distratto e pensavo sempre e solo al sesso.

Le sue mani mi tolgono quel poco che è rimasto dei miei indumenti e mentre mi bagno in maniera assolutamente inusuale, lo sento premere con la dura cappella delle labbra della mia vagina che lo lascia entrare senza opporre nessuna resistenza. Lo suo sguardo è innamorato. Lupo Selvaggio. Sono leggera. Mi afferra e mi gira. Le Dimensioni contano? Il bacio è pura passione. Fu subito piacere anche con lui.

Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre. A letto è molto attivo, anche ben messo fra le gambe. Dopo qualche moina lui è già in tiro, mentre io ho bisogno di scaldarmi di più. Mi piace la figa. Lui mi riprende. Tira i miei capelli. Gli succhi ogni goccia di sperma. Ivano Landi 11 dicembre Urla che si impastano con i miei capelli neri. Mi piacciono i cazzi?

935 Share

Porca zoccola

Group: Founder Posts: 65, Status:. Abbasso gli occhi: vedo le mie stupende enormi poppe volare al ritmo dei suoi colpi. Ci troviamo subito in seria difficoltà. Più che muscoli ha delle pagnotte. Caccio tutti. Si siede sulla sue gambe. MI punirà. Sento le mani che passano da fianchi a dietro la schiena. Sono leggera.

Tu godi, Subisci la sua fatica. Prima lentamente, poi sempre più velocemente con il risultato che io incominciai a godere e lo incitavo a fare più forte. Si siede sulla sue gambe. Mi sbatte con furia selvaggia. Aggiungi commento. Cerco donna da scopare gratis sono sposato. Alto, spalle larghe, fisico asciutto, ha sessantadue anni, ma non li dimostra. La sua verga è ferma , ma la mia vagina gli scivola attorno.

Aggiungi commento. Lui ti guarda : improvvisamente bambino , cerca dolcezza. Alla fine ho capito che le puttane non erano quello che cercavo davvero. Ti inchioda al letto. La sua verga è ferma , ma la mia vagina gli scivola attorno. Nel senso che lo fa per mestiere. Abbiamo un figlio di nome Luca che avrà diciotto anni fra un mese. Lui mi riprende. Scivola dentro di me fino in fondo. I colpi sono dolci , ma decisi.

Lo so, anche se il mio voleva essere solo un piccolo racconto senza pretese Gli acchiappi il culo e lo spingi con forza dentro di te. Tanto c'è il preservativo. Io sono sua. Non è altissimo, solo 1. Lui fatica , suda. Sento come un senso di vuoto, lasciato da quel cuneo di carne. Lui fatica , suda.

Lo fai rotolare da un lato, chissà dove , mi si para davanti un altro Stallone, non so come si chiama , ma i suoi pettorali scoppiano , gli occhi brillano di bragia. Dopo esserci rivestiti, sentiamo mio marito al cellulare. Nevica fortissimo e nel buio il piccolo faro del mezzo non fa vedere bene il sentiero, con il rischio di finire in un dirupo. A cena siamo in compagnia dei loro amici con cui sciano, io indosso una gonna e degli stivali. La punta mi fa male, Ma un male che mi piace. Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre. Le sue labbra affondano sulla mie , le suggono , le assaporo, morbide, fresche, poi la lingua ferisce le mie labbra. Mi avvolge con il telo e si distende su di me e mi stringe fra le braccia donandomi il suo calore.

Immobili e in silenzio ci addormentiamo mentre fuori la tormenta infuria. Le Dimensioni contano? Facebook 0. Sono congelata. Vuoi mettere un bella verga soda , turgida, larga, che ti riempe il ventre. Ma non ho mai smesso di urlare. Tu godi, Subisci la sua fatica. Qui intorno non c'è nessuno.

246 Share

Porca zoccola

Le mie gambe si alzano per accogliere meglio i suoi colpi. So che il mio Uomo sta soffrendo, ma il piacere che mi sta infliggendo con i ragazzi che mi ha procurato è fatto anche di questo dolore. Aspetta, prima di andare Io sono sua. Quando riemerge dalle mie sontuose poppe perché seni? Tutti gli altri intorno , si masturbano con un respiro profondo. Poi Monica e Gabriella vennero fuori e mi parlarono. Dentro ci infiliamo sotto la doccia. Cerco donna da scopare gratis sono sposato. Lo sento entrare con impeto, mi apre, scopa divinamente, godo lo assecondo spingendo indietro il mio corpo andando incontro al suo meraviglioso palo che mi sfonda meravigliosamente.

Mi inginocchio davanti a lui. La punta mi fa male, Ma un male che mi piace. Junior Member. Lo fai rotolare da un lato, chissà dove , mi si para davanti un altro Stallone, non so come si chiama , ma i suoi pettorali scoppiano , gli occhi brillano di bragia. Ciao a tutti e benvenuti su Cerco Puttana punto com. Inutile dire che io lo uso praticamente tutti i giorni e un motivo ci sarà…! Le mie mani lo accompagnano negli ultimi colpi. Lui mi sorride.

Ti inchioda al letto. E ora basta! Restiamo un momento abbracciati, poi, lo invito ad andare in camera sua, non voglio che suo padre lo trovi con me, lui esce e quando è sulla porta, si gira e mi guarda con un sorriso allusivo che non comprendo al momento Poco dopo tornano mio marito e mio suocero, si salutano e Carlo entra subito nel letto, è eccitato, mi penetra rapidamente con impeto. Scattate tante foto, ci siamo rimessi in viaggio per il ritorno, anche perche si stava facendo velocemente notte, quando improvvisamente a iniziato una vera tormenta di neve. Simone 26 dicembre Tu urli , Afferri le braccia muscolose. Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre. Caccio tutti. Neanche lo vedo.

Con mio marito non ho mai avuto problemi, il classico uomo tutto casa lavoro. Cercasi ragazza puttana? Più che muscoli ha delle pagnotte. A letto è molto attivo, anche ben messo fra le gambe. Un sorriso e via. Ah, si è quello che non ha una verga , ma una proboscide. Quindi mettete questa pagina tra i vostri segnalibri e tornate a controllarla presto! Anzi forse meglio pure di quello.

Lui fatica , suda. Mentalmente faccio un resoconto della mia esistenza fino a questo momento della mia vita, e non mi lamento. Le sue labbra affondano sulla mie , le suggono , le assaporo, morbide, fresche, poi la lingua ferisce le mie labbra. Il suo respiro è ormai lungo. Poi dopo un interminabile cavalcata. Alto, spalle larghe, fisico asciutto, ha sessantadue anni, ma non li dimostra. Mi scopa sempre con molto impeto, non mi lascia mai insoddisfatta, anche se non ha molta fantasia, io ne sono soddisfatta. Copyright by Cerco puttana. Ma ora verga!

Sento la sua fronte scoppiare. La notta mi prenderà con dolcezza e virilità. La notte è sua. Lo sento colare dalle labbra della mia dilatata fichetta. E' forte. Passiamo tutto il resto della giornata distesi davanti al caminetto a scambiarci coccole ed io glie lo succhio ripetutamente senza farlo venire. Finito, vado a lavarmi in bagno, quando torno, ho una grande sorpresa. Certamente, come sottolinea Ivano, esiste anche una forma di prostituzione intellettuale o di sfruttamento del lavoro tout court.

655 Share

Porca zoccola

Godo, non posso urlare ma la situazione intrigante mi eccita da morire. Ero studente universitario e non avevo uno straccio di ragazza. Tu godi, Subisci la sua fatica. Pochi svaghi e molta famiglia. Il casale è per me , i miei stalloni sono tutti e otto per me. Nevica fortissimo e nel buio il piccolo faro del mezzo non fa vedere bene il sentiero, con il rischio di finire in un dirupo. Junior Member Group: amici Posts: 73 Status:. Segue attentamente i miei consigli, si muove bene e mi pompa a lungo. Mi sento troia e ne vado fiera.

Quando rialzo il capo lui se ne andato, io dentro di me sento che ora voglio anche lui. La potenza , quella vera, quella con un nome, un volto, due occhi che mi tolgono il respiro. Post più recente Post più vecchio Home page. Ma ora verga! Vuoi mettere un bella verga soda , turgida, larga, che ti riempe il ventre. La potenza , quella vera, quella con un nome, un volto, due occhi che mi tolgono il respiro. Poi andiamo a casa. Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre.

Mi serra i fianchi, poi esplode dentro facendomi provare la stessa sensazione di allora e ne godo in maniera sconvolgente. Tira i miei capelli. La miseria come sono sodi! Con mio marito non ho mai avuto problemi, il classico uomo tutto casa lavoro. Ti inchioda al letto. La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata. Ma la tenerezza la vivo con l'uomo che amo, non con te, giovane Stallone. Penso anche io che se una donna lo fa liberamente non ci sia nulla di male. I siti di incontri occasionali te la fanno trovare! La potenza , quella vera, quella con un nome, un volto, due occhi che mi tolgono il respiro.

Vuoi mettere un bella verga soda , turgida, larga, che ti riempe il ventre. Segue attentamente i miei consigli, si muove bene e mi pompa a lungo. E io non ho pietà : bado solo al mio piacere e infliggo più dolore che posso a chi mi ama e per amore mi sta procurando il mio piacere totale. Deve essere quello calvo. Mi serra per i fianchi, mi sbatte…Ti piace è?. E' erotismo. Sento subito un bel cazzo duro che vibra fra le mie dita, lo estraggo e senza dire nulla lo infilo in bocca. Anzi forse meglio pure di quello.

Infine lo avvolgo con le mie gambe, le serro dietro di lui e lo imploro di venire. Lo so, anche se il mio voleva essere solo un piccolo racconto senza pretese La notta mi prenderà con dolcezza e virilità. Lui mi riprende. Nel pomeriggio tornano gli altri. I siti di incontri occasionali te la fanno trovare! Ti senti preda, ti senti predata. Ma la tenerezza la vivo con l'uomo che amo, non con te, giovane Stallone. A braccia conserte. Sento le mani che passano da fianchi a dietro la schiena.

Ti bacia con tenerezza. Iscriviti a: Commenti sul post Atom. Le mie mani lo accompagnano negli ultimi colpi. Temistocle Gravina 11 dicembre Colpi di una punzonatrice che ritmicamente affonda nel tuo ventre. A cena siamo in compagnia dei loro amici con cui sciano, io indosso una gonna e degli stivali. Lo guardo stupita, mi ordina di spogliarmi ed io muoio di freddo! Questo fa contrarre ancora di più le mie labbra. Tira su i miei fianchi da dietro.

Belen hub

About Dataxe

Lo sento colare dalle labbra della mia dilatata fichetta. Una notte indimenticabile, mi hanno scopato ripetutamente in tutti i buchi e ricoperto ogni millimetro del mio corpo di caldissima sborra. Scoprii che esistevano altri siti del genere e che tutti i più efficaci erano anche gratuiti!

Related Posts

387 Comments

Post A Comment