Dominazione racconti

442 Share

Dominazione racconti

Stavolta davvero. Il sito Venere e il Sole propone dei contenuti indirizzati a un pubblico adulto. Sono sul letto, libera. Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. Sono svenuta? Carpe Diem Cap. Poi smette e mi guarda compiaciuto. Sono al limite della disperazione.

Ancora un risveglio improvviso. Sito per adulti. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Attenzione: in questo racconto sono presenti nomi e cognomi di alcuni personaggi. Arrivammo alla porta. In seguito il testo è stato corretto e leggermente modificato per Read More. Stavolta davvero. Lo appoggia alle mie labbra e mi dice:. Sono svenuta? Sento le sue mani sul mio corpo.

Il viaggio è breve. Apro la porta, entra e la richiude alle sue spalle.. Devi chiedermelo! Fantàsia 1 — La partenza. Sembra tranquillo, mi sorride e mi dice. Sento le sue mani sul mio corpo. Il vicino - Quarta parte. Ancora un risveglio improvviso. Ok No Privacy policy. Fantàsia 8 — La scelta.

Poi mi infila la lingua in bocca. Lo appoggia alle mie labbra e mi dice:. Carpe Diem cap. Mi piace: Mi piace Caricamento Il resto del contenuto del secchio è destinato alle mie parti basse, che ricevono la loro dose di acqua gelida. Non ho più una volontà. Nosce te ipsum. Visite: veneresole: di Altramira Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Devi essere connesso per inviare un commento. Sàpere aude.

Questa è la parte 1 di 3 della serie Carpe Diem. Apro la porta, entra e la richiude alle sue spalle.. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Carpe Diem cap. Fantàsia 4 — Materia prima. Poi mi infila la lingua in bocca. Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era. Questa notte starai qua. Mi mordo le labbra. Proseguendo nella lettura dichiari di avere almeno 18 anni.

Il viaggio è breve. Sono al limite della disperazione. Beh, mi era già capitato di avere vuoti di memoria nei periodi di stresseccessivo, ma al massimo si trattava di non ricordare dove. Entro in bagno e lo aspetto. Carpe Diem Cap. Lasciami dormire. Questa notte starai qua. Ma non ce la faccio.

844 Share

Dominazione racconti

Fantàsia 1 — La partenza. Poi penso che il peggio deve ancora venire. Visite: di Altramira Parte seconda — La villa Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. In seguito il testo è stato corretto e leggermente modificato per. Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Ha la forma di un uovo, più o meno. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Carpe Diem cap.

Non so quanto tempo sia passato. Mi piace: Mi piace Caricamento Esci Entra. Lo avevoprenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nellespese:. Poi il buio… Il nulla assoluto scende su di me. Fantàsia 4 — Materia prima. Fantàsia 6 — Es. Sono spiazzata e impaurita. Passano si è no dieci minuti e torna.

Sembra tranquillo, mi sorride e mi dice. Godo anche io senza ritegno. Questa è la parte 1 di 2 della serie L'articolo. Passano si è no dieci minuti e torna. Fantàsia 7 — Okija. Questa è la parte 2 di 2 della serie L'articolo. Ma prima vieni qui a sedere. Questa è la parte 3 di 3 della serie Carpe Diem. Ecco qual è la sensazione che più di. Visite: di Altramira Parte seconda — La villa Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto.

Ok No Privacy policy. Lo avevoprenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nellespese:. Arriva il dolce e finiamo il vino. Il resto del contenuto del secchio è destinato alle mie parti basse, che ricevono la loro dose di acqua gelida. In seguito il testo è stato corretto e leggermente modificato per Read More. Il ritmo accelera, adesso non sono più io a fare un pompino, ma lui che mi scopa la bocca. Visite: Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Eccolo che entra nella stanza.

Visite: di Altramira Parte seconda — La villa Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Cosa mi farà ora? Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. Avevano camminato molto da quando. Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Nosce te ipsum. Seconda parte. Fantàsia 7 — Okija.

La villa era cintata da un muro di pietra. Sono sul letto, libera. Nosce te ipsum. Ti chiamo io. Poi mi infila la lingua in bocca. Ha la forma di un uovo, più o meno. Il viaggio è breve. Questa è la parte 2 di 2 della serie L'articolo.

918 Share

Dominazione racconti

Lascia un commento Annulla risposta Devi essere connesso per inviare un commento. Ho pensato molto a questo momento, dalla sera in cui ho letto il biglietto e a cosa avrei risposto. Ecco qual è la sensazione che più di. Poi penso che il peggio deve ancora venire. Questa è la parte 1 di 1 della serie Tentazioni. Me lo toglie, mi molla un altro schiaffo e mi dice:. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Ovviamente legata.

Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa. Read More. Mi guarda negli occhi e dice:. Beh, mi era già capitato di avere vuoti di memoria nei periodi di stresseccessivo, ma al massimo si trattava di non ricordare dove. Visite: Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Sono al limite della disperazione. Esci Entra. Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem. Ho trattenuto finora i miei bisogni, ma non ce la faccio più, e urino nella bacinella. Poi mi infila la lingua in bocca.

Ho trattenuto finora i miei bisogni, ma non ce la faccio più, e urino nella bacinella. Visite: veneresole: di Altramira Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Mi mordo le labbra. Fantàsia 8 — La scelta. Ho un sussulto. Ma prima vieni qui a sedere. Fantàsia 6 — Es. Mi toglie la benda e mi prende per i capelli. Mi piace: Mi piace Caricamento Il ritmo accelera, adesso non sono più io a fare un pompino, ma lui che mi scopa la bocca.

Apro la porta, entra e la richiude alle sue spalle.. Attenzione: in questo racconto sono presenti nomi e cognomi di alcuni personaggi. Lascia un commento Annulla risposta Devi essere connesso per inviare un commento. Non so che ore siano, dove sono, nulla. Proseguendo nella lettura dichiari di avere almeno 18 anni. Arrivammo alla porta. Poi penso che il peggio deve ancora venire. Fantàsia 8 — La scelta.

Visite: veneresole: di Altramira Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Sito per adulti. Ecco qual è la sensazione che più di. Mi piace: Mi piace Caricamento Mi mordo le labbra. Il resto del contenuto del secchio è destinato alle mie parti basse, che ricevono la loro dose di acqua gelida. Fantàsia 9 — Il ritorno. Ma appena finisco lo vedo andare in tasca con la mano. Questa è la parte 1 di 3 della serie Carpe Diem. Nosce te ipsum.

In seguito il testo è stato corretto e leggermente modificato per. Vuole vedere la mia reazione. Godo anche io senza ritegno. Questa è la parte 3 di 3 della serie Carpe Diem. Poi mi infila la lingua in bocca. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Sono al limite della disperazione. E se ne va. Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa.

410 Share

Dominazione racconti

Il viaggio è breve. Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Sito per adulti. Che mi è preso!!! E se ne va. Parlo con il caposala e mi faccio dare un tavolo più al centro possibile. Non so che ore siano, dove sono, nulla. Avevano camminato molto da quando. Gutta cavat lapidem.

Carpe Diem cap. Fantàsia 7 — Okija. Che diavolo mi è preso! Per un attimo si ferma e mi lascia godere. Attenzione: in questo racconto sono presenti nomi e cognomi di alcuni personaggi. Questa notte starai qua. Sento le sue mani sul mio corpo. Sito per adulti.

Fantàsia 8 — La scelta. Ho pensato molto a questo momento, dalla sera in cui ho letto il biglietto e a cosa avrei risposto. Vuole vedere la mia reazione. Ecco qual è la sensazione che più di. Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. Apro la porta, entra e la richiude alle sue spalle.. Gutta cavat lapidem. Un brivido… Sono in suo potere anche se non mi ha legata o costretta. Non ho più una volontà.

Visite: Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Carpe Diem Cap. Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era. Ma appena finisco lo vedo andare in tasca con la mano. Un brivido… Sono in suo potere anche se non mi ha legata o costretta. Al lavoro, il giorno dopo è una tragedia. Fantàsia 2 — Il viaggio. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Sito per adulti. In seguito il testo è stato corretto e leggermente modificato per Read More.

Cosa mi farà ora? Ho pensato molto a questo momento, dalla sera in cui ho letto il biglietto e a cosa avrei risposto. Fantàsia 9 — Il ritorno. Non mi era mai successo con lui. Ancora un risveglio improvviso. Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era. Ecco qual è la sensazione che più di Read More. Non so quanto tempo sia passato. Me lo toglie, mi molla un altro schiaffo e mi dice:. Avevano camminato molto da quando.

Attenzione: in questo racconto sono presenti nomi e cognomi di alcuni personaggi. Read More. Fantàsia 9 — Il ritorno. Ho paura. Un brivido… Sono in suo potere anche se non mi ha legata o costretta. Che mi è preso!!! Sembra tranquillo, mi sorride e mi dice. Questa è la parte 1 di 2 della serie L'articolo.

802 Share

Dominazione racconti

Non ho più una volontà. Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem. Ho pensato molto a questo momento, dalla sera in cui ho letto il biglietto e a cosa avrei risposto. Colloquio di lavoro. Mi toglie la benda e mi prende per i capelli. Un brivido… Sono in suo potere anche se non mi ha legata o costretta. Fantàsia 2 — Il viaggio. Sito per adulti. Visite: di Altramira Parte seconda — La villa Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto.

Eccolo che entra nella stanza. Il viaggio è breve. Ok No Privacy policy. Stavolta davvero. Chiudo gli occhi… Mi sveglio di soprassalto. Godo anche io senza ritegno. Visite: di Altramira Parte seconda — La villa Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Non so quanto tempo sia passato. Sono svenuta?

Parlo con il caposala e mi faccio dare un tavolo più al centro possibile. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Sàpere aude. Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Carpe diem, quam minimum credula postero. Ti faccio passare avanti e porgo la sedia per farti sedere, ti aiuto a sistemare il vestito per far che cada bene. Visite: Questo racconto è riservato a un pubblico adulto. Non mi aspettavo una reazione del genere.

Sito per adulti. Esci Entra. Devi essere connesso per inviare un commento. Lascia un commento Annulla risposta Devi essere connesso per inviare un commento. Seconda parte. Lo avevoprenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nellespese:. Poi il buio… Il nulla assoluto scende su di me. Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Sento le sue mani sul mio corpo. Attenzione: in questo racconto sono presenti nomi e cognomi di alcuni personaggi.

Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era. Godo anche io senza ritegno. Sento le sue mani sul mio corpo. Lo avevoprenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nellespese:. Cosa mi farà ora? Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem. Visite: 1. Sembra tranquillo, mi sorride e mi dice. Ho paura.

Ovviamente legata. Lui mi prende la mano e dice:. Colloquio di lavoro. Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem. Fantàsia 2 — Il viaggio. Stavolta davvero. Non so che ore siano, dove sono, nulla. Sento le sue mani sul mio corpo. Cosa mi farà ora? Sembra tranquillo, mi sorride e mi dice.

113 Share

Dominazione racconti

Voglio sottolineare il modo Read More. Passano si è no dieci minuti e torna. Fantàsia 8 — La scelta. Sàpere aude. Fantàsia 6 — Es. Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa. Visite: 1. Fantàsia 9 — Il ritorno.

Ok No Privacy policy. Sento le sue mani sul mio corpo. Siamo seduti di fronte, sembriamo una coppia normale. Colloquio di lavoro. Il viaggio è breve. Fantàsia 9 — Il ritorno. Al lavoro, il giorno dopo è una tragedia. La postura è terribile.

Si avvicina a me. Il ritmo accelera, adesso non sono più io a fare un pompino, ma lui che mi scopa la bocca. Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa. Ho trattenuto finora i miei bisogni, ma non ce la faccio più, e urino nella bacinella. Fantàsia 4 — Materia prima. Amoreggiare con una donna! Non ho più una volontà. Ecco qual è la sensazione che più di Read More. Ho pensato molto a questo momento, dalla sera in cui ho letto il biglietto e a cosa avrei risposto. Ecco qual è la sensazione che più di.

Visite: 1. Entro in bagno e lo aspetto. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Devi chiedermelo! Mi guarda negli occhi e dice:. Ecco qual è la sensazione che più di Read More. Eccolo che entra nella stanza. Attenzione: in questo racconto sono presenti nomi e cognomi di alcuni personaggi. Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era.

Carpe Diem Cap. Passano si è no dieci minuti e torna. Sàpere aude. Mi mordo le labbra. Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa. Mi guarda con quegli occhi chiari e mi dice:. Arrivammo alla porta. E se ne va. Mi guarda negli occhi e dice:.

Non so che ore siano, dove sono, nulla. Non mi aspettavo una reazione del genere. Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. La postura è terribile. Devi chiedermelo! Ho trattenuto finora i miei bisogni, ma non ce la faccio più, e urino nella bacinella. Poi smette e mi guarda compiaciuto. Per un attimo si ferma e mi lascia godere. Visite: Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto.

850 Share

Dominazione racconti

Lascia un commento Annulla risposta Devi essere connesso per inviare un commento. Ho trattenuto finora i miei bisogni, ma non ce la faccio più, e urino nella bacinella. Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Mi toglie la benda e mi prende per i capelli. Fantàsia 9 — Il ritorno. Chiudo gli occhi… Mi sveglio di soprassalto. Sono sul letto, libera. Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem. La villa era cintata da un muro di pietra.

Non so che ore siano, dove sono, nulla. Il sito Venere e il Sole propone dei contenuti indirizzati a un pubblico adulto. Questa notte starai qua. Dove sono? Lo avevoprenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nellespese:. La postura è terribile. Entro in bagno e lo aspetto. Poi mi infila la lingua in bocca. Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa.

Sono sul letto, libera. Ti faccio passare avanti e porgo la sedia per farti sedere, ti aiuto a sistemare il vestito per far che cada bene. Lui mi prende la mano e dice:. Ok No Privacy policy. Sàpere aude. Il ritmo accelera, adesso non sono più io a fare un pompino, ma lui che mi scopa la bocca. Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era. Sono svenuta? Me lo toglie, mi molla un altro schiaffo e mi dice:.

Devi chiedermelo! Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Mi guarda con quegli occhi chiari e mi dice:. Non so che ore siano, dove sono, nulla. Visite: 1. Il vicino - Quarta parte. Inya mi si stringeva al braccio, respiro rapido, occhi socchiusi e voltorivolto in alto, cercava di trattenersi: le scale erano state una dolcesofferenza, era. Questa è la parte 1 di 2 della serie L'articolo. Sono spiazzata e impaurita. Condividi questo racconto.

Siamo seduti di fronte, sembriamo una coppia normale. Cominciava a riprendersi, si sentiva tutta indolenzita ma almeno riusciva a muoversi. Visite: di Altramira Parte seconda — La villa Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Questa è la parte 2 di 2 della serie L'articolo. Lasciami dormire. Sento le sue mani sul mio corpo. Un brivido… Sono in suo potere anche se non mi ha legata o costretta. Passano si è no dieci minuti e torna. Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem.

Lo avevoprenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nellespese:. Questa è la parte 1 di 2 della serie L'articolo. Ovviamente legata. Sito per adulti. Ho paura. Poi smette e mi guarda compiaciuto. Mi mordo le labbra. Sono spiazzata e impaurita. Amoreggiare con una donna!

444 Share

Dominazione racconti

Ti faccio passare avanti e porgo la sedia per farti sedere, ti aiuto a sistemare il vestito per far che cada bene. Vuole vedere la mia reazione. Mi piace: Mi piace Caricamento Carpe Diem cap. Ma appena finisco lo vedo andare in tasca con la mano. Visite: Questo racconto è riservato a un pubblico adulto. Devi chiedermelo! Ovviamente legata. Esci Entra.

Mi guarda e mi dice:. Carpe diem, quam minimum credula postero. Chiudo gli occhi… Mi sveglio di soprassalto. Sono svenuta? Parlo con il caposala e mi faccio dare un tavolo più al centro possibile. Arrivammo alla porta. Mi mordo le labbra. Questa è la parte 3 di 3 della serie Carpe Diem. Lui mi prende la mano e dice:. Sembra tranquillo, mi sorride e mi dice.

Sàpere aude. Fantàsia 7 — Okija. Carpe Diem cap. Arriva il dolce e finiamo il vino. Devi chiedermelo! Un brivido… Sono in suo potere anche se non mi ha legata o costretta. Nosce te ipsum. Poi penso che il peggio deve ancora venire. Visite: veneresole: di Altramira Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Si avvicina a me.

Cosa mi farà ora? Questa è la parte 3 di 3 della serie Carpe Diem. Mi toglie la benda e mi prende per i capelli. Il sito Venere e il Sole propone dei contenuti indirizzati a un pubblico adulto. Proseguendo nella lettura dichiari di avere almeno 18 anni. Condividi questo racconto. Il vicino - Quarta parte. Non so che ore siano, dove sono, nulla. Sono sul letto, libera.

In seguito il testo è stato corretto e leggermente modificato per Read More. Il viaggio è breve. Visite: veneresole: di Altramira Questo contenuto è riservato a un pubblico adulto. Parlo con il caposala e mi faccio dare un tavolo più al centro possibile. Vuole vedere la mia reazione. Per un attimo si ferma e mi lascia godere. Passano si è no dieci minuti e torna. Fantàsia 7 — Okija. Questa è la parte 1 di 1 della serie Tentazioni.

Non vuole concedermi di godere. Questa è la parte 3 di 3 della serie Carpe Diem. Ho appena finito di godere quando lo sento uscire dal mio ano. Questa è la parte 2 di 2 della serie L'articolo. Questa è la parte 1 di 2 della serie L'articolo. Mi guarda negli occhi e dice:. Lasciami dormire. Read More. Lo appoggia alle mie labbra e mi dice:.

Pornonxnn

About Tojamuro

Dal bordo del letto estrae un oggetto che conosco bene. Non so quanto tempo sia passato. Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem.

Related Posts

694 Comments

Post A Comment